2012

Alla conclusione del progetto triennale Stop TB Italia ha comunque continuato a collaborare con Yizani Sakhe, la ONG presente sul territorio per sostenere i bambini ammalati di tubercolosi e le loro famiglie. In modo particolare abbiamo portato avanti i programmi nutrizionali per i pazienti affetti da TB raggiungendo 200 beneficiari al mese e abbiamo continuato a fornire razioni alimentari alle famiglie più bisognose.

Si ricorda che le condizioni di malnutrizione impediscono l’assimilazione corretta dei farmaci, soprattutto nei bambini. La possibilità di avere un pasto caldo, ricevere delle razioni alimentari e seguire una corretta alimentazione sono quindi elementi fondamentali per potersi curare e guarire.

Il 30 marzo 2012, all’interno degli eventi organizzati in occasione della Giornata Mondiale contro la Tubercolosi, Yizani Sakhe e la clinica locale di Gugulethu hanno organizzato un incontro informativo e di sensibilizzazione sulla tubercolosi, a cui hanno partecipato più di 150 persone, di cui l’80% sono pazienti affetti da TB.

Gli educatori sanitari hanno tenuto sessioni informative sulla malattia, le modalità di trasmissione e le possibilità di prevenzione e cura, hanno distribuito materiale informativo e proiettato un video educativo sulla malattia e la terapia da seguire per curarsi. L’incontro è stato interattivo permettendo così al pubblico di fare domande e chiarirsi le idee sul materiale informativo. Yizani Sakhe ha anche distribuito razioni alimentari con beni di prima necessità come farina di mais, pane, cereali, pasta, riso, olio da cucina, zucchero e marmellata.