III Corso di formazione per medici italiani in Senegal

18/11/2015

Stop TB Italia è lieta di poter proseguire l’esperienza della formazione “sul campo” attraverso il corso diretto a giovani medici  italiani interessati alla cooperazione che giunge nel febbraio 2016 alla sua terza edizione ed è patrocinato da SIMIT e SIMET.

Ci rende molto felici il riscontro crescente ottenuto nel corso degli anni, che ci ha portato ad avere una fitta lista di richieste di partecipazione con diversi mesi d’anticipo rispetto all’apertura delle iscrizioni, ciò ha conseguentemente comportato il raggiungimento del numero massimo di partecipanti – quattordici – in tempi rapidissimi. Inoltre, anche per la terza edizione abbiamo potuto contare sul prezioso contributo SIMIT grazie allo stanziamento di 8 borse di studio (a copertura dell’intera quota d’iscrizione – pari a 700€ – e dei voli aerei) destinate a 8 giovani infettivologi, selezionati in ordine cronologico di candidatura. Stop TB Italia, come per le edizioni precedenti, ha stanziato 3 borse di studio a copertura della quota d’iscrizione ai primi 3 candidati.

Il programma del corso ha lo scopo di affiancare all’aggiornamento clinico e preventivo sulla malattia tubercolare un’esperienza diretta sul campo, attraverso visite ad ospedali e dispensari locali che evidenziano i quotidiani problemi di una realtà molto diversa dalla nostra e consentendo di vivere sul posto le differenze sanitarie, sociali e culturali.


 

 

Programma Corso di formazione per medici italiani cooperanti sulla TB | Senegal 2016

- Tag: , , , ,
Tweet about this on TwitterShare on Google+Share on FacebookEmail this to someone



Cerca

Newsletter

accetto la privacy