Seconda edizione corso di formazione per medici italiani cooperanti sulla TB in Senegal

Nel mese di febbraio 12 medici, pneumologi, infettivologi ed igienisti provenienti da varie regioni italiane hanno partecipato alla seconda edizione del corso tenutosi presso il Bois Sacré.

Stop TB Italia ha erogato 5 borse di studio che hanno coperto l’intera quota di iscrizione dei primi 5 iscritti.

Il corso, strutturato su lezioni frontali e visite alle strutture sanitarie della zona, ha consentito anche le attività di supervisione presso i Poste de Santé di Ndangane e Soudiane in cui abbiamo potuto verificare il grande coinvolgimento sia degli operatori coinvolti che delle autorità locali.

Dopo l’esperienza del primo anno, nel 2015 le cose sono andate ancora meglio, con grande partecipazione e interesse dei medici che hanno vissuto “in loco” non soltanto un corso formativo sulla tubercolosi, ma anche le difficoltà e le soddisfazioni di un’esperienza unica nel suo genere, in quanto affronta la malattia in modo sistemico, sia dal punto di vista sanitario che sociale e politico.

Nel febbraio 2016 si chiuderà definitivamente il progetto con assemblea generale di tutti coloro che vi hanno partecipato, con un ulteriore corso per medici cooperanti e con le riprese del film “Lutteuses 47 – parte seconda”.

Qui, l’album fotografico della settimana di corso.




Cerca

Newsletter

accetto la privacy