Senegal: un progetto integrato

Con il lancio del progetto “Fleurs de la Vie” (di cui diamo conto in un’altra pagina di questo sito), l’impegno di StopTb Italia nel distretto di Diofior in Senegal assume sempre più le forme di un progetto integrato. Tutto ciò in linea con l’obbiettivo generale del nostro intervento, cioè quello di contribuire al miglioramento delle condizioni sanitarie della popolazione senegalese, alla sua crescita culturale e al raggiungimento dell’autonomia gestionale delle risorse e delle attività di tipo sanitario.

Alla conduzione e controllo delle attività sanitarie, si va infatti affiancando un sempre più intenso lavoro gestionale allo scopo di rendere, in prospettiva, tutte le attività autonome e autosufficienti.

 

Nasce Fleur de la Vie.