Formazione

Il ritardo diagnostico della tubercolosi favorisce la diffusione delle infezioni che si traduce in aumento di nuovi casi futuri.

Una scorretta gestione del trattamento della tubercolosi provoca comparsa di resistenze farmacologiche e aumento di forme croniche e di mortalità.

La formazione della classe medica e degli operatori sanitari è strumento indispensabile di prevenzione della malattia e delle sue complicanze.

Stop TB sostiene la formazione offrendo l’esperienza del suo staff, stimolando l’organizzazione di corsi e pubblicizzandone i contenuti.


2019 | Settima edizione del corso di formazione sulla TB per medici cooperanti in Senegal

2018 | Sesta edizione del corso di formazione sulla TB per medici cooperanti in Senegal

2018 | Stop TB a “Milano Vaccina”

2018 | Secondo convegno “Non è un Paese per vecchi”

2018 | Quinta edizione del corso di formazione sulla TB per medici cooperanti in Senegal

2017 | Quarta edizione corso di formazione per medici cooperanti sulla TB in Senegal

2016 | Seconda edizione del convegno “TB e HIV: due storie parallele. Towards the end”

2016 | Terza edizione corso di formazione per medici cooperanti sulla TB in Senegal

2015 | Convegno “Non è un paese per vecchi. La tubercolosi vista, pensata, raccontata dai giovani ai giovani”

2015 | Seconda edizione corso di formazione per medici cooperanti sulla TB in Senegal

2014 | Prima edizione corso di formazione per medici cooperanti sulla TB in Senegal 

2013 | Convegno “Tubercolosi: dal bambino all’adulto”

2012 | Tubercolosi a Milano: cosa deve sapere il Medico di Medicina Generale (MMG)

2012 | Convegno nazionale “Tubercolosi: una malattia sociale”

2011 | Convegno nazionale “Tubercolosi: una malattia complessa”

Altri corsi