Progetti sanitari

La tubercolosi (TB) è tuttora la malattia infettiva e contagiosa più diffusa al mondo. Due miliardi e mezzo di persone (pari ad un terzo della popolazione mondiale) sono portatori dell’infezione tubercolare latente di questi circa 10 milioni si ammalano ogni anno e 4.500 muoiono ogni giorno, Italia compresa.

La cura per la tubercolosi esiste, non è costosa, ma è lunga e faticosa. Per combattere la tubercolosi occorrono:

  • attività di sensibilizzazione, informazione e educazione sanitaria della popolazione generale
  • attività di screening per una diagnosi il più precoce possibile
  • un’assistenza medica e sociale di lungo periodo
  • progetti di ricerca specifici per far fronte alle resistenze ai farmaci attualmente in uso e per individuare terapie più brevi ed efficaci.

Per implementare questi obbiettivi, Stop TB Italia attua una serie di interventi in ambito scientifico, formativo ed assistenziale, sia a livello nazionale che internazionale, che si riassumono essenzialmente nelle seguenti attività:

  • Camper Milano
  • StopTB ti ascolta
  • TB Day
  • Formazione
  • Senegal – Insieme contro la tubercolosi
  • Senegal – “Fleurs de la vie”
  • Sudafrica
  • India
  • Pubblicazioni scientifiche