TB Day 2024: “La Tubercolosi a Milano”

18/01/2024

La malattia mai vinta
TUBERCOLOSI A MILANO

Il prossimo 23 marzo Milano celebrerà a Palazzo Marino la Giornata Mondiale della Tubercolosi, per riportare alla ribalta la più antica e famosa malattia che affligge l’umanità. Considerata scomparsa, è tuttora la più diffusa malattia infettiva a livello globale, con 10 milioni di casi l’anno e 4.500 decessi al giorno. In Italia i numeri sono fortunatamente inferiori (circa 3.000 casi l’anno), ma purtroppo stabili per via dell’insorgere di nuove realtà quali la multi-resistenza ai farmaci e la presenza di sempre nuovi fattori di rischio. A Milano, così come in tutte le grandi città, i tassi epidemiologici sono 2/3 volte superiori alla media nazionale. E l’impatto del Covid sulle strutture sanitarie non ha facilitato le cose. 

E pensare che la tubercolosi (vocabolo che tuttora suscita repulsione e stigma) è curabile, e a costi più che accessibili. La svolta moderna alla cura della tubercolosi risale al 24 marzo 1882, data dell’annuncio della scoperta del bacillo di Koch che valse al suo scopritore il Nobel per la Medicina, e a quando, negli stessi anni, Rudolf Virchow ne intuì le componenti sociali e sociologiche (scarsa igiene, povertà, malnutrizione, stigma). E lo è infine da quando nell’immediato dopoguerra si diffusero gli antibiotici.

Di cura della tubercolosi a 360° si occuperà il Convegno Nazionale organizzato da Stop TB Italia, l’organizzazione no-profit che con l’occasione celebrerà il ventesimo anno di vita dell’Associazione che ha sede a Villa Marelli, storica struttura di cura sanitaria per eccellenza, e nostalgico ricordo dei “boomers” che qui venivano sottoposti ai primi screening sanitari di massa dal servizio sanitario nazionale. Oggi Stop TB Italia ha diffusione nazionale, con sedi locali in 11 regioni e un’intensa attività sanitaria e sociale a Dioffior in Senegal, dove l’obbiettivo è quello di stabilire un modello di riferimento per la cura e l’auto-finanziamento nelle zone a maggior rischio di diffusione della malattia.

I temi della giornata copriranno l’aggiornamento degli aspetti scientifici (diagnostica, terapie personalizzate, farmacologia, infanzia), di quelli politici (sanità cittadina, epidemiologia nel dopo Covid, formazione) per poi affrontare l’aspetto umanistico e sociale (malattia come risorsa, informazione e comunicazione, testimonianze di ex malati).

Dulcis in fundo la celebrazione del ventennale dell’Associazione con la presentazione di un podcast divulgativo che racconta la storia e l’evoluzione scientifico-culturale del “mal sottile”, l’assegnazione del premio Virchow 2024 di medicina narrativa, e il conferimento della borsa di studio Carlo Grassi, riservato alla miglior tesi di laurea o specialità sulla tubercolosi. Pranzo a cura del ristorante InGalera.


PROGRAMMA

8.30 Registrazione

9.00 Presentazione della giornata

9.15 Saluti istituzionali (Regione Lombardia – Comune di Milano – ASST. Niguarda)

I sessione: 9.30 – 10.30 Politica e impatto sociale

Moderatori: L.R. Codecasa – F. Di Marco

9.30 L. Bertolè: Metropoli, malattie, impegno sociale: la politica sanitaria cittadina

9.45 M. Sane Schepisi: Epidemiologia nel dopo Covid: cosa è cambiato?

10.00 I. Motta: La malattia dimenticata

10.15 Discussione

II sessione: 10.30 – 12.30 Il futuro è già qui

Moderatori: D. Cirillo – R. Parrella

10. 40 F. Saluzzo: Una diagnostica in cambiamento

11.00 N. Riccardi: Terapia personalizzata: quando?

11.20 A. Calcagno: Farmacologia antitubercolare: dalla teoria alla pratica

11.40 D. Buonsenso: Bambini, non dimentichiamoli!

12. 00 Discussione

12.30 Intermezzo musicale – Quintetto d’archi Teatro alla Scala

13.15 Pranzo

III sessione: 14.45 – 16.30 L’angolo umanistico

Moderatori: G. Besozzi – T. Ferrario

15.00 L. Manicardi: Malattia come risorsa

15.20 R. Villa: Malattia e informazione

15.40 M. Faccini: Tubercolosi, palestra per il territorio 

16.00 I malati raccontano

16.20 Discussione

IV sessione: 16.30 – 17,30 Festa di compleanno

Presenta: L.R. Codecasa

16.30 G. Besozzi: Stop TB ha vent’anni

16.45 A. Pandiani: Il podcast di Stop TB

16.55 M. Tadolini: Cosa stiamo facendo

17.15 W. Viganò: Assegnazione premio Virchow

17.20 L. Casali: Assegnazione premio Carlo Grassi

17.30 Conclusioni e fine lavori

Come partecipare:

Posti limitati compila subito la tua richiesta d’iscrizione al seguente link: Modulo d’inscrizione 

- Tag:

Cerca



Newsletter

accetto la privacy